Consulenza e soluzioni tecnologiche per Industria 4.0

Grazie agli incentivi fiscali previsti dal “Nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0”, è il momento giusto per investire in innovazione e digitalizzazione, usufruendo del credito d’imposta.

Il Nuovo Piano Transizione 4.0 vede il potenziamento di tutte le aliquote di detrazione e un importante anticipo dei tempi di fruizione.

• Credito d’imposta per gli investimenti in beni materiali 4.0 (fino al 50%).

• Credito d’imposta per gli investimenti in beni immateriali 4.0 (fino al 20%).

• Credito d’imposta per formazione 4.0 (fino al 50%).

Disponiamo di soluzioni in grado di migliorare e digitalizzare la produzione e i processi produttivi in ottica Industria 4.0 e che possono beneficiare degli sgravi fiscali.

piano industria 4 soluzioni winservice informatica
Photo credits: www.mise.gov.it

Soluzioni tecnologiche e digitali per Industria 4.0

Possibili aree di intervento in ottica Industria 4.0

Winservice dispone di soluzioni, tecnologicamente innovative, in grado di migliorare e digitalizzare la produzione e i processi industriali in ottica Industria 4.0.

 

Tracciabilità

Soluzioni per la tracciabilità di processo e prodotto

Soluzioni e sistemi per la tracciabilità che consentono quindi di monitorare e tracciare articoli, ordini e spedizioni. Per rispondere ai requisiti dei nuovi mercati internazionali, è infatti indispensabile garantire la tracciabilità delle materie prime, dei prodotti, dei processi, dei semilavorati e dei terzisti.

 

Logistica

Movimentazione Materiali e Logistica Avanzata

Soluzioni in grado di coordinare e ottimizzare tutte le operazioni legate alla Logistica e ai Trasporti. Sistemi che permettono di gestire efficacemente i flussi dei materiali e delle spedizioni. Gestione delle ubicazioni e Supply Chain Mobile attraverso RFID (Radio-Frequency IDentification) e dispositivi palmari.

 

Automazione

Soluzioni per l’Automazione Industriale

Soluzioni e tecnologie digitali applicate all’industria manifatturiera (Smart Manufacturing ) per migliorare l’ambiente lavorativo, aumentare la produttività e potenziare la cooperazione e l’interconessione delle risorse nei processi industriali. Rispondere a requisiti di sostenibilità come lo standard sociale SA 8000.

 

Monitoraggio

Monitoraggio Industriale e Telediagnosi – SCADA

Sistemi di supervisione e acquisizione dei dati (SCADA) in grado di dialogare con i sistemi di automazione / PLC (Programmable Logic Controller) così da poter governare e controllare l'intero processo produttivo. Soluzioni di monitoraggio industriale migliorative sia in termini di qualità che di efficienza e costi.

Software MES: gestione produzione e interazione con le macchine

Il software MES – Manufacturing Execution System – è il sistema software che si pone tra l’ERP o software gestionale e le macchine, i sistemi SCADA, PLC ecc. consentendo una gestione e un controllo totale della produzione.

Il nostro sistema MES è un modulo indipendente quindi può essere integrato al vostro ERP o software gestionale in uso. Qualora invece non disponiate di un ERP o software gestionale e steste valutando di implementarlo, il MES è nativamente integrato nel nostro software gestionale.

Grazie all’APP per palmari e terminali, disponibile sui dispositivi android, è possibile raccogliere i dati e fornire all’operatore le informazioni necessarie. Un sistema completo che permette di automatizzare e gestire il processo produttivo controllando costantemente lo stato di avanzamento della produzione.

app palmari industria 4.0 avanzamento produzione | Winservice
app terminali produzione industria 4.0 collo | Winservice

Richiedi una Consulenza per Industria 4.0

Vuoi maggiori informazioni sulle nostre soluzioni Industria 4.0 per l’innovazione e la digitalizzazione?
Contattaci per avere una consulenza gratuita sulle possibili applicazioni del Piano Industria 4.0.

 

Allegato A e B legge n. 232/2016 (legge di bilancio 2017)

*A titolo informativo, riportiamo di seguito l’elenco dei beni segnalati negli Allegati A e B della legge n. 232 del 2016 (legge di stabilità 2017) che rientrano in questa tipologia di soluzioni per la tracciabilità e che possono usufruire dell’Iper e Superammortamento.

› Beni funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale delle imprese secondo il modello «Industria 4.0» (Allegato A, legge n. 232/2016).

Macchine per il confezionamento e l’imballaggio.

Macchine, anche motrici e operatrici, strumenti e dispositivi per il carico e lo scarico, la movimentazione, la pesatura e la cernita automatica dei pezzi, dispositivi di sollevamento e manipolazione automatizzati, AGV e sistemi di convogliamento e movimentazione flessibili, e/o dotati di riconoscimento dei pezzi (ad esempio RFID, visori e sistemi di visione e meccatronici).

Magazzini automatizzati interconnessi ai sistemi gestionali di fabbrica.

Sistemi di misura a coordinate e no (a contatto, non a contatto, multi-sensore o basati su tomografia computerizzata tridimensionale) e relativa strumentazione per la verifica dei requisiti micro e macro geometrici di prodotto per qualunque livello di scala dimensionale (dalla larga scala alla scala micro-metrica o nano-metrica) al fine di assicurare e tracciare la qualità del prodotto e che consentono di qualificare i processi di produzione in maniera documentabile e connessa al sistema informativo di fabbrica.

Altri sistemi di monitoraggio in process per assicurare e tracciare la qualità del prodotto o del processo produttivo e che consentono di qualificare i processi di produzione in maniera documentabile e connessa al sistema informativo di fabbrica.

Sistemi per l’ispezione e la caratterizzazione dei materiali (ad esempio macchine di prova materiali, macchine per il collaudo dei prodotti realizzati, sistemi per prove o collaudi non distruttivi, tomografia) in grado di verificare le caratteristiche dei materiali in ingresso o in uscita al processo e che vanno a costituire il prodotto risultante a livello macro (ad esempio caratteristiche meccaniche) o micro (ad esempio porosità, inclusioni) e di generare opportuni report di collaudo da inserire nel sistema informativo aziendale.

Dispositivi intelligenti per il test delle polveri metalliche e sistemi di monitoraggio in continuo che consentono di qualificare i processi di produzione mediante tecnologie additive, sistemi intelligenti e connessi di marcatura e tracciabilità dei lotti produttivi e/o dei singoli prodotti (ad esempio RFID – Radio Frequency Identification).

Sistemi di monitoraggio e controllo delle condizioni di lavoro delle macchine (ad esempio forze, coppia e potenza di lavorazione; usura tridimensionale degli utensili a bordo macchina; stato di componenti o sotto-insiemi delle macchine) e dei sistemi di produzione interfacciati con i sistemi informativi di fabbrica e/o con soluzioni cloud.

Strumenti e dispositivi per l’etichettatura, l’identificazione o la marcatura automatica dei prodotti, con collegamento con il codice e la matricola del prodotto stesso in modo da consentire ai manutentori di monitorare la costanza delle prestazioni dei prodotti nel tempo e di agire sul processo di progettazione dei futuri prodotti in maniera sinergica, consentendo il richiamo di prodotti difettosi o dannosi.

Componenti, sistemi e soluzioni intelligenti per la gestione, l’utilizzo efficiente e il monitoraggio dei consumi energetici e idrici e per la riduzione delle emissioni.

Filtri e sistemi di trattamento e recupero di acqua, aria, olio, sostanze chimiche, polveri con sistemi di segnalazione dell’efficienza filtrante e della presenza di anomalie o sostanze aliene al processo o pericolose, integrate con il sistema di fabbrica e in grado di avvisare gli operatori e/o di fermare le attività di macchine e impianti.

› Beni immateriali (software, sistemi e system integration, piattaforme e applicazioni) connessi a investimenti in beni materiali «Industria 4.0» (Allegato B, legge n. 232/2016).

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la progettazione, definizione/qualificazione delle prestazioni e produzione di manufatti in materiali non convenzionali o ad alte prestazioni, in grado di permettere la progettazione, la modellazione 3D, la simulazione, la sperimentazione, la prototipazione e la verifica simultanea del processo produttivo, del prodotto e delle sue caratteristiche (funzionali e di impatto ambientale) e/o l’archiviazione digitale e integrata nel sistema informativo aziendale delle informazioni relative al ciclo di vita del prodotto (sistemi EDM, PDM, PLM, Big Data Analytics).

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la progettazione e la ri-progettazione dei sistemi produttivi che tengano conto dei flussi dei materiali e delle informazioni.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni di supporto alle decisioni in grado di interpretare dati analizzati dal campo e visualizzare agli operatori in linea specifiche azioni per migliorare la qualità del prodotto e l’efficienza del sistema di produzione.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la gestione e il coordinamento della produzione con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio, come la logistica di fabbrica e la manutenzione (quali ad esempio sistemi di comunicazione intra-fabbrica, bus di campo/ fieldbus, sistemi SCADA, sistemi MES, sistemi CMMS, soluzioni innovative con caratteristiche riconducibili ai paradigmi dell’IoT e/o del cloud computing)

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per il monitoraggio e controllo delle condizioni di lavoro delle macchine e dei sistemi di produzione interfacciati con i sistemi informativi di fabbrica e/o con soluzioni cloud.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni di realtà virtuale per lo studio realistico di componenti e operazioni (ad esempio di assemblaggio), sia in contesti immersivi o solo visuali.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni di reverse modeling and engineering per la ricostruzione virtuale di contesti reali.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni in grado di comunicare e condividere dati e informazioni sia tra loro che con l’ambiente e gli attori circostanti (Industrial Internet of Things) grazie ad una rete di sensori intelligenti interconnessi.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per il dispatching delle attività e l’instradamento dei prodotti nei sistemi produttivi.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la gestione della qualità a livello di sistema produttivo e dei relativi processi.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per l’accesso a un insieme virtualizzato, condiviso e configurabile di risorse a supporto di processi produttivi e di gestione della produzione e/o della supply chain (cloud computing).

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per industrial analytics dedicati al trattamento ed all’elaborazione dei big data provenienti dalla sensoristica IoT applicata in ambito industriale (Data Analytics & Visualization, Simulation e Forecasting).

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni di artificial intelligence & machine learning che consentono alle macchine di mostrare un’abilità e/o attività intelligente in campi specifici a garanzia della qualità del processo produttivo e del funzionamento affidabile del macchinario e/o dell’impianto.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la produzione automatizzata e intelligente, caratterizzata da elevata capacità cognitiva, interazione e adattamento al contesto, autoapprendimento e riconfigurabilità (cybersystem).

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la produzione automatizzata e intelligente, caratterizzata da elevata capacità cognitiva, interazione e adattamento al contesto, autoapprendimento e riconfigurabilità (cybersystem).

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per l’utilizzo lungo le linee produttive di robot, robot collaborativi e macchine intelligenti per la sicurezza e la salute dei lavoratori, la qualità dei prodotti finali e la manutenzione predittiva.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la gestione della realtà aumentata tramite wearable device.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per dispositivi e nuove interfacce tra uomo e macchina che consentano l’acquisizione, la veicolazione e l’elaborazione di informazioni in formato vocale, visuale e tattile.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per l’intelligenza degli impianti che garantiscano meccanismi di efficienza energetica e di decentralizzazione in cui la produzione e/o lo stoccaggio di energia possono essere anche demandate (almeno parzialmente) alla fabbrica.

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni per la protezione di reti, dati, programmi, macchine e impianti da attacchi, danni e accessi non autorizzati (cybersecurity).

Software, sistemi, piattaforme e applicazioni di virtual industrialization che, simulando virtualmente il nuovo ambiente e caricando le informazioni sui sistemi cyberfisici al termine di tutte le verifiche, consentono di evitare ore di test e di fermi macchina lungo le linee produttive reali.